Uppsala: Cosa fare e vedere

Sei pronto per partire verso la Svezia e la tua meta è una delle quattro città più grandi dell’intera nazione svedese: ora prenditi qualche minuto per te e leggi subito cosa fare e vedere a Uppsala.

Uppsala è una delle mete turistiche più ambite in Svezia, subito dopo a Stoccolma, Göteborg e Malmö

In questa grande città, numerose sono le cose da vedere e da fare. In particolare Uppsala è una meta turistica ricca di monumenti architettonici e siti naturalistici dal valore storico. Inoltre vi sono numerosi luoghi di cultura meritevoli di visita.

Cosa fare e vedere a Uppsala: 5 consigli e suggerimenti

Ecco quindi i 5 posti più belli da visitare ad Uppsala e le migliori attività per chi visita la città

Pietra runica di Vaksala

Vaksala è un piccolo villaggio nei pressi di Uppsala, che ospita un meraviglioso sito di interesse storico e naturalistico. Questa località ospita infatti una delle quaranta pietre runiche incise dal maestro incisore di rune Öpir nel XI secolo.

La Scandinavia è ricca di pietre runiche, risalenti all’epoca Vichinga e al Medioevo. Queste pietre, con antiche incisioni, meritano di essere visitate per la loro imponente bellezza e perché intorno ad esse aleggia tuttora un’aria di mistero.

Cattedrale di  Uppsala

Questa cattedrale è la più grande della Scandinavia e le sue torri superano i 118 metri di altezza. Oltre ad essere molto bella dal punto di vista architettonico, la cattedrale contiene numerose cripte e tombe che la rendono un sito religioso molto interessante per i turisti.

La Cattedrale di Uppsala sorge in Domberget, nel quartiere di Fjärdingen. La sua costruzione è risalente al 1272 (con molte sezioni aggiunte successivamente sino al 1420). Parzialmente distrutta in un incendio del 1702, è rimasta visitabile nelle sue parti originarie (dove sono ancora ammirabili i primi affreschi) nella zona delle cappelle funerarie.

Castello di Uppsala

Un altro meraviglioso sito d’interesse storico è il Castello di Uppsala. Questa costruzione risale al 1549 ed è in stile pienamente rinascimentale.

Il castello venne eretto dal re Gustav Vasa durante la Riforma sulla Chiesa di Svezia e successivamente venne modernizzato nelle dinastie regnanti successive. Ad oggi questo castello è visitabile nella sua versione ristrutturata, che venne costituita allo scopo di dare nuova vita al castello dopo l’incendio del 1702.

Visita ai parchi e ai giardini botanici

Una delle più belle cose da fare nella città di Uppsala è passeggiare in uno dei tanti parchi o giardini pubblici. 

In particolare, consiglio di visitare il Botanical Garden, un giardino in stile barocco che presenta una ricca varietà di piante e fiori. Questo meraviglioso parco ospita un aranceto di oltre 200 anni ed è l’unico sito ad Uppsala dove ammirare una vera e propria zona dedicata alla foresta pluviale (con un vero effetto della pioggia). Inoltre, questo giardino botanico possiede un grazioso laghetto di ninfee.

La visita al Botanical Garden è suddivisa in zone ad accesso gratuito e zone a pagamento. Il giro completo, senza eccessive soste, prevede almeno mezza giornata, viste le grandi dimensioni di quest’area naturalistica.

Museo Gustavianum

Il Museo Gustavianum è un museo universitario che presenta una struttura architettonica assolutamente unica nel suo genere, che presenta al centro del tetto una grande cupola.

Questo museo, originariamente sede effettiva di tre atenei universitari, attualmente racchiude una ricca collezione egizia, una collezione greco-romana, una collezione di dispense accademiche dei primi anni di attività dell’università locale, un teatro anatomico locato nella cupola superiore ed un’ampia selezione di antichi strumenti scientifici e dal carattere storico.

Attività per turisti ad Uppsala: quali sono quelle da non perdersi

Oltre alle cose da visitare ad Uppsala, moltissime sono altresì le proposte di attività per turisti.

In particolare, consiglio:

  • Visita al Go Adventure Park Uppsala
  • Spiaggia di Lyssnaangens badplants
  • Tour in barca al Gräsö Kanotcentral