Stoccolma: cosa fare e vedere

Fare un viaggio a Stoccolma è un’esperienza indimenticabile. Infatti, la capitale della Svezia è una città che offre molti luoghi di interesse. Le case e gli edifici sono caratterizzati da un’architettura molto particolare che renderà piacevole anche solo fare una semplice passeggiata per la città!

Per essere sicuri di non lasciarsi scappare nessuna attrazione, ti consigliamo di fare una lista prima di partire con l’elenco delle cose da fare e vedere a Stoccolma.

Un’altra cosa importante da fare prima di organizzare il viaggio è assicurarsi di partire durante il periodo giusto. Come forse saprai, il clima a Stoccolma è particolare e la durata delle giornate cambia drasticamente in base al mese di riferimento. Tutto questo però non deve spaventarti, anche nei periodi di “buio”, la città è meravigliosa e vale la pena visitarla. 

Curiosità su Stoccolma

Stoccolma, ma in realtà dovremmo dire la Svezia in generale, ha alcune particolarità che non sono note a tutti. Vediamole insieme!

  • Le ore di sole variano drasticamente in base ai mesi. Questo te lo avevamo già anticipato, la durata delle giornate a Stoccolma è molto diversa dalla nostra in Italia. Pensa che nel giorno più corto dell’anno, Stoccolma è illuminata dal sole solo per 6 ore! Nel giorno più lungo, invece, si arriva a 21 ore di luce solare. 
  • A Stoccolma potrai visitare il primo museo all’aperto del mondo: lo Skansen. È stato fondato nel 1891, al suo interno ci sono varie rappresentazioni del cambiamento delle condizioni sociali in Svezia tra il XVI secolo e la prima metà del XX secolo. È anche il primo degli zoo di Stoccolma.
  • A Skärholmen, che si trova nella Contea di Stoccolma, si trova la sede più grande al mondo di IKEA, il famosissimo marchio svedese di arredamento.
  • In questa città si trova l’edificio sferico più grande dal mondo. Se l’altezza non ti spaventa, sarai felice di sapere che nello Skyview ci sono due gondole di vetro che ti porteranno in cima: da qui potrai ammirare il paesaggio, da provare assolutamente!

Quando visitare Stoccolma

Prima di organizzare un viaggio a Stoccolma è importante sapere alcune cose sul meteo e sulla durata delle giornate. Informandoti prima, potrai scegliere il periodo migliore, ma soprattutto saprai cosa mettere in valigia!

Ti consigliamo di organizzare il tuo viaggio a Stoccolma in modo da partire nei mesi estivi, quindi a giugno, luglio e agosto. Dal punto di vista delle temperature e delle ore di luce solari è il periodo migliore! Il mese con le giornate più lunghe è giugno, mentre luglio è quello con le temperature più alte. 

Ti ricordiamo, però, che le temperature considerate “alte” in Svezia sono nettamente inferiori rispetto alle nostre. Infatti, a luglio si arriva ad un massimo di 22 gradi. 

Viaggio a Stoccolma: cosa vedere

Prima di un viaggio è sempre bene stilare una lista con le attrazioni da vedere e le cose da fare durante la vacanza, soprattutto se stai via solo un paio di giorni.

Questa è la lista delle cose da vedere a Stoccolma assolutamente secondo noi.

Centro storico

Al primo posto mettiamo il centro storico di Stoccolma, Gamla Stan. È davvero molto caratteristico, per questo motivo gli andrebbe dedicata almeno mezza giornata se possibile. Nella piazza centrale potrai ammirare le casette colorate, probabilmente le avrai viste in qualche foto online perché sono molto fotografate dai turisti. A pochi passi dalla piazza troverai il Palazzo Reale, la Cattedrale di Stoccolma e il Museo Nobel.

Tunnelaana

La Tunnelbana di Stoccolma. Con il termine Tunnelbana gli svedesi indicano la metropolitana. Quella di Stoccolma è nota per essere la galleria d’arte più estesa del mondo. Ovviamente alcune fermate sono più interessanti di altre, noi ti consigliamo: T-Centralen, Kungsträdgården e Stadion.

In poche parole, potrai visitare un museo unico nel suo genere pagando un biglietto della metropolitana.

Södermalm

Il quartiere di Södermalm: parliamo dell’isola più estesa di Stoccolma. Qui troverai numeri club, ristoranti e pub! Te la consigliamo soprattutto se parti con una comitiva di amici. Tra i ristoranti, non troverai solo quelli classici svedesi, ma anche i ristoranti etnici di Stoccolma: da provare!

Stoccolma dall’alto

Se vuoi vedere Stoccolma dall’alto, ti consigliamo di visitare e provare uno dei numerosissimi Rooftop Bar presenti. Questa tappa non può mancare nel tuo viaggio a Stoccolma: potrai scattare bellissime foto panoramiche mentre sorseggi un drink o una birra.

Giro in Battello

Il giro in battello è un’altra delle esperienze da provare a Stoccolma: potrai riposarti mentre ammiri Stoccolma da una prospettiva diversa. 

Stadshuet

Lo Stadshuet, cioè il municipio, è un altro dei luoghi da visitare. In caso ti interessi vedere anche l’interno, ti ricordiamo che è possibile farlo solo con una visita guidata e non autonomamente. Potrai visitare la sala d’oro e la sala blu, le protagoniste della consegna dei Premi Nobel. 

Moderna Museet

Se sei un appassionato d’arte, vorrai di certo visitare il Moderna Museet che si trova davanti al Palazzo Reale. Nella mostra permanente troverai opere d’arte moderna di artisti come Dalì, Picasso, Duchamp e Matisse. 

Vasa Museet

Il Vasa Museet: tra le cose da vedere durante il tuo viaggio a Stoccolma non può mancare! È una delle attrazioni più visitate ed apprezzate: l’unico vascello conservato dal VII secolo fino ad oggi. Il museo è dedicato a questa nave, ma all’interno troverai anche altre sculture in legno.

La biblioteca

La biblioteca civica di Stoccolma. Vista la forma particolare della struttura, si pensa che sia stata progettata per rappresentare la mente umana.  

Cimitero nel Bosco

Concludiamo la lista con il Cimitero nel Bosco. Anche se a primo impatto potrebbe sembrare un’affermazione macabra, questo cimitero è da vedere assolutamente. All’interno troverai anche la tomba dell’attrice Greta Garbo