Kalmar: guida di viaggio completa

Kalmar è una delle località più belle della Svezia. Si trova a sud-est e si affaccia sul Mar Baltico. Organizzare un viaggio a Kalmar significa visitare una delle città più antiche della Scandinavia.

In passato questo posto era importantissimo per la Svezia grazie all’ intensa attività di commercio. Oggi, invece, oltre ad essere ancora un importante polo industriale è soprattutto un polo universitario.

Se vuoi immergerti nei paesaggi svedesi, organizza subito il tuo viaggio a Kalmar e continua a leggere per sapere cosa devi assolutamente vedere! 

Curiosità su Kalmar

  • Kalmar è la città svedese più antica. Infatti, visitandola sentirai fin da subito un’atmosfera medievale che persiste ancora oggi. 
  • Durante il Medioevo il porto di questa città era il porto più importante della Svezia.
  • Come tutte le città svedesi, anche a Kalmar si ha una grande attenzione nei confronti dell’ambiente. Vengono usate lampadine al sodio a basso consumo energetico per illuminare i lampioni della città, invece delle classiche lampade. 
  • Partendo da Kalmar puoi raggiungere l’isola svedese di Öland, questa è la meta scelta dalla famiglia reale per le vacanze. 

Il periodo migliore per visitare Kalmar

Il clima e la durata delle giornate in queste zone sono molto particolari e variano in base ai mesi. Per quanto riguarda Kalmar, il periodo migliore per visitare Kalmar va da giugno fino a settembre.

In questi mesi troverai un clima mite e le precipitazioni sono molto rare. La temperatura massima arriva ai 21 gradi, quindi ti consigliamo di portare con te anche indumenti pesanti da indossare nelle ore più fresche.

Passiamo alla durata delle giornate. A Kalmar le famose “notti bianche si verificano da fine maggio a metà luglio. Parliamo di quel periodo dell’anno in cui non è mai completamente buio. Il periodo peggiore, invece, è gennaio. 

Come raggiungere Kalmar

Pur non essendo una delle città principali del Paese, è facilmente raggiungibile sia in aereo che via terra. In particolare le connessioni più rapide su strada sono quelle da Copenhagen, Malmö e Stoccolma.

Cosa vedere a Kalmar

La città svedese di Kalmar ha una particolarità: è concentrata intorno ad un importante edificio, il castello di Kalmar. È proprio grazie a questo castello che la città divenne così importante durante il Medioevo.

Il castello però non è l’unica cosa che vale la pena vedere. Se stai organizzando il tuo viaggio a Kalmar, eccoti una serie di attrazioni da non perdere!

Il castello

Al primo posto della lista inseriamo proprio lui, il castello di Kalmar. L’attrazione si trova vicino al porto medievale ed è considerato uno dei quattro principali castelli svedesi.

Come ti abbiamo anticipato, questo castello ha avuto parecchia importanza per la storia del paese. Grazie alla sua posizione strategica venne persino soprannominato “la chiave della Svezia”. Durante il tuo viaggio a Kalmar devi assolutamente visitarlo!

Cattedrale

La cattedrale di Kalmar. Fu costruita a partire dal 1660, ma i lavori furono interrotti parecchie volte, anche a causa della guerra di Scania. Alla fine, la struttura è stata ultimata nel 1703.

La cattedrale è realizzata in stile barocco e la facciata si ispira a quella della Chiesa del Gesù a Roma.

L’edificio ha la pianta a croce greca con delle torrette angolari. È una delle cose che devi vedere assolutamente a Kalmar. La trovi al centro della città.

Ponte di Ölandsbro

Da Kalmar potrai vedere il famoso ponte che porta diretti a Öland, ovvero il ponte Ölandsbro. È interessante da vedere perché, se il tempo lo permette, guardandolo potrai vedere l’isola di Öland dall’altra parte. Per questo motivo è una delle foto più scattate dai turisti.

Museo d’Arte Moderna

Se ami l’arte, una tappa obbligata è rappresentata dal Kalmar Konstmuseum. Questo è una piccola galleria d’arte moderna situata in mezzo ad un parco. Quindi potrai ammirare non solo le opere d’arte svedesi, ma anche i bellissimi giardini che le circondano. 

Museo dei Dinosauri

Un altro museo, ma di altro tipo, è “A world of Dinosaur”. Come potrai intuire dal nome, è un museo a tema dinosauri, preistoria e storia naturale in generale. Indicato soprattutto per chi viaggia con dei bambini. Attualmente purtroppo è aperto solo il sabato e la domenica. 

Lo Stradsparken

Se decidi di fare una passeggiata dal centro fino al castello di Kalmar, devi assolutamente vedere lo Stadsparken. Si tratta di un bellissimo parco, mantenuto in modo ottimale, da cui potrai ammirare anche il castello.

L’ideale per fare una passeggiata rilassante. All’interno si trova anche un piccolo parco per bambini. Più info qui.

La Fattoria di Kalmar

Un’altra attrazione che può essere apprezzata sia da te che dai tuoi bambini è la Skalby 4H-gard. Si tratta di una piccola fattoria con animali, parchi giochi e bar. Un bel modo per trascorrere un pomeriggio in famiglia a Kalmar.